PGT e varianti vigenti

PGT e varianti vigenti


Il Piano di Governo del Territorio (PGT) è il nuovo strumento di pianificazione comunale introdotto in Lombardia dalla legge regionale n.12 dell’11 marzo 2005 “Legge per il governo del territorio” per la definizione dell’assetto dell’intero territorio comunale

Il PGT è articolato nei seguenti atti:

  • Documento di Piano (DP) (atto di programmazione strategica degli interventi di trasformazione del territorio; contiene previsioni che non producono effetti diretti sul regime giuridico dei suoli; si attua mediante pianificazione attuativa o atti di programmazione negoziata e ha una validità predeterminata di cinque anni ed è sempre modificabile);
  • Piano dei Servizi (PS) (disciplina il quadro delle attrezzature e dei servizi esistenti e programma i nuovi servizi in riferimento a fattori di qualità, fruibilità e accessibilità; le relative previsioni  hanno carattere prescrittivo e vincolante; non ha termini di validità ed è sempre modificabile); un allegato del piano dei servizi è il Piano Generale dei Servizi del Sottosuolo (PUGSS)
  • Piano delle Regole (PR) (definisce il tessuto urbano consolidato, i nuclei di antica formazione, gli immobili assoggettati a tutela, le aree e gli edifici a rischio di compromissione o degrado e a rischio di incidente rilevante, la definizione dell’assetto geologico, idrogeologico e sismico e le aree di valore paesaggistico-ambientale ed ecologiche, le aree destinate all’agricoltura e le aree non soggette a trasformazione; identifica i parametri urbanistico-edilizi degli interventi;  le relative indicazioni  hanno carattere vincolante e producono effetti diretti sul regime giuridico dei suoli; non ha termini di validità ed è sempre modificabile).

 

ELABORATI VIGENTI DEL PGT INTEGRATI CON LE SUCCESSIVE VARIANTI PUNTUALI

 

 

 

 

CIRCOLARI APPLICATIVE DEL PGT

COMUNICATO STAMPA del 21.10.2019 ORE 18.00

IN CONSEGUENZA DELLE PERSISTENTI PIOGGE E’ PREVISTA UNA CONDIZIONE DI POTENZIALE RISCHIO IN RELAZIONE AI LIVELLI DEL LAGO MAGGIORE E DEL FIUME TICINO.
SI INVITANO I SOGGETTI INTERESSATI AD ATTIVARE LE NECESSARIE PRECAUZIONI. FINO A MERCOLEDI‘ 23.10.2019, CODICE GIALLO PER RISCHIO IDRAULICO.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

 

 

APERTURA SPORTELLO IDRICO
Alfa comunica all'utenza che l'apertura dello Sportello Idrico si effettuerà presso la Sala Consiliare del Comune di Sesto Calende in piazza Cesare da Sesto n. 1, lunedì 4 novembre 2019 dalle ore 9:00 alle ore 11:30.

Per informazioni:
- n. verde 800 103 500 (attivo da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 19:00);
- sito internet: www.alfasii.it.


NUOVI  ORARI DI APERTURA DEGLI UFFICI COMUNALI DAL 4 NOVEMBRE 2019

Nel documento allegato i nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali in vigore dal prossimo 4 novembre: