Borse alimentari

Borse alimentari


Il Servizio di distribuzione “borse alimentari” consiste nella fornitura mensile di generi alimentari di prima necessità e prodotti per l’igiene personale ed è rivolto alle fasce più deboli della popolazione, al fine di contrastare la povertà e l’emarginazione sociale.

Il servizio è coordinato dal Comune di Sesto Calende con procedure affidate al personale dell’ufficio servizi socali-educativi e la collaborazione nella fase operativa dell’Associazione Conferenza di San Vincenzo di Sesto Calende.

Sono destinatari potenziali degli interventi del servizio di distribuzione delle “borse alimentari” le persone iscritte all’anagrafe della popolazione residente del Comune, in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso agli interventi economici, come di seguito disciplinati:

  • per i cittadini ultra 70enni: residenza nel Comune di Sesto Calende;
  • per i cittadini portatori di handicap certificati: residenza nel Comune di Sesto Calende;
  • per i Cittadini italiani e comunitari: residenza nel Comune di Sesto Calende da almeno un anno per almeno un componente del nucleo familiare;
  • per i Cittadini extra comunitari: residenza nel Comune di Sesto Calende da almeno un anno e possesso del permesso di soggiorno.

I suddetti soggetti devono trovarsi in una condizione di bisogno assistenziale derivante da una situazione economica rientrante nei livelli definiti in applicazione dei criteri di seguito stabiliti.

Per accedere al servizio è indispensabile un colloquio preliminare con l’assistente sociale e la presentazione di specifica domanda, utilizzando l’apposita modulistica, all’ufficio Servizi Sociali-Educativi che fornisce ogni informazione necessaria e
l’assistenza nella compilazione e nel perfezionamento della documentazione da produrre.

Promemoria

Dal 4 novembre 2019 sono in vigore i seguenti nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali qui allegati.