Parco Europa

Parco Europa


Il Parco Europa, situato in località Sant’Anna, rappresenta un’ampia area verde sul fiume a disposizione di tutti, attrezzata con un parco giochi per i più piccoli.

Il Parco,  attualmente gestito dalla società Sant’Anna, ha una superficie di circa 9 ettari ed occupa quello che un tempo era l’ex Idroscalo Militare di Sant’Anna, utilizzato anche per il ripescaggio (tramite il pontile con gru, oggi semidemolito) degli idrovolanti costruiti dalla fabbrica SIAI Marchetti che aveva localizzato una parte dei suoi stabilimenti lì vicino, nell’area oggi occupata dal cantiere Verbella.

Le mitiche trasvolate intercontinentali dei piloti italiani negli anni ’30 furono effettuate con gli aerei prodotti dalla SIAI-Marchetti (allora Savoia – Marchetti). La più famosa impresa fu quella del 1933 con la pattuglia di S55 partita da Orbetello e guidata da Italo Balbo.

Durante l’occupazione nazista del nord Italia, all’idroscalo si insediarono i reparti della X Flottiglia Mas, fedeli alla repubblica di Salò, che vi istituìrono una scuola di addestramento delle reclute. Dopo la guerra, l’area e le sue infrastrutture furono lasciate in stato di abbandono da parte del demanio militare che le alienò nel 1973.

Successivamente, grazie ai vincoli posti dall’amministrazione comunale, l’area fu riacquisita al patrimonio pubblico da parte del Comune e della Provincia di Varese che avviarono un progetto di recupero e trasformazione in parco pubblico con il contributo di fondi europei.

Il Parco Europa fu inaugurato e aperto al pubblico nel 2002.

Nel fabbricato ristrutturato è stato realizzato un ampio salone polivalente e sono ospitati gli uffici e le aule della storica scuola di volo ‘Air Vergiate’.

AVVISO DI CRITICITA' del 12_12_2019 RISCHIO NEVE copia

Nuovi orari Uffici Comunali

Si ricorda che dal 4 novembre 2019 sono in vigore i seguenti nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali qui allegati.