In evidenza

Servizio refezione, le spese devono essere tracciabili per la detraibilità


Si informa che, a seguito dell’entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019, tutte le ricariche effettuate tramite contanti durante l’anno solare 2020, non potranno essere prese in considerazione ai fini della detraibilità fiscale per le spese mensa, in quanto la nuova Legge di Bilancio prevede che le detrazioni spettino solo a condizione che le spese siano sostenute con versamenti tracciabili.

Questa modifica si applica alle spese sostenute nell’anno solare 2020 e quindi non interessa la dichiarazione 730 anno 2019 che verrà emessa da Dussmann entro marzo 2020.

Pertanto segnaliamo l’opportunità di effettuare già da subito transazioni di ricarica tramite i canali tracciabili bancomat, carta di credito e carta di credito online dal portale genitori.