Disciplina della circolazione stradale in Viale Ticino


Revocata l’ordinanza n. 08/14 del 05.02.2014, si dispone che in Viale Ticino, la circolazione stradale sia così disciplinata:

  • è fatto obbligo a tutti i veicoli che si immettono nella rotatoria posta all’intersezione con via Sempione di dare precedenza a coloro che circolano all’interno della stessa; la circolazione nella rotatoria deve avvenire in senso antiorario;
  • prima di impegnare le intersezioni con via Marconi, via Golasecca e via Alzaia Leandro Mattea, è fatto obbligo a tutti i veicoli di fermarsi e dare precedenza a coloro che transitano su tali strade;
  • è istituito il divieto di accesso ai veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, alle intersezioni con via Sempione, con via Riale, con via Impiove, con via Cattaneo e in via Golasecca, ad eccezione delle attività di carico e scarico nelle aziende presenti in viale Ticino, via Impiove, via Cattaneo e via Golasecca, dei veicoli autorizzati, dei veicoli di proprietà delle aziende con sede in viale Ticino, via Impiove, via Cattaneo e via Golasecca, nonché ai veicoli di assistenza ed emergenza;
  • è imposto il limite massimo di velocità di 30 km/h per tutti i veicoli nel tratto compreso tra via Impiove e via Riale;
  • è istituito divieto di sosta con rimozione forzata eccetto i veicoli appartenenti al Comando Stazione Carabinieri posti in corrispondenza del civico 32;
  • è istituito divieto di sosta con rimozione forzata ai veicoli non autorizzati eccetto i veicoli appartenenti alle forze di Polizia posti tra via Impiove e il civico 21;
  • è istituito divieto di sosta con rimozione forzata eccetto i veicoli in uso ai disabili muniti di apposito contrassegno, che deve essere visibilmente esposto sulla parte anteriore del veicolo in corrispondenza dei civici 17 e 21;
  • è istituito il divieto di sosta dalle ore 00 alle ore 24 sul lato dei civici pari.